AurelioToday

Aurelio: l'appartamento è un minimarket della droga

Trovate svariate dosi di hashish, eroina, cocaina, crack, metadone nonché tutto il materiale necessario per il taglio e confezionamento

Dopo un’attività info-investigativa, gli agenti della polizia di stato hanno fatto un blitz nell'appartamento di un egiziano all'Aurelio, a seguito di un singolare andirivieni di persone.

Durante la perquisizioni sono state rinvenute svariate dosi di hashish, eroina, cocaina, crack, metadone nonché tutto il materiale necessario per il taglio e confezionamento della sostanza stupefacente. Il 56enne egiziano è finito in manette. 

In via Nomentana, invece, gli agenti del Commissariato Fidene, in servizio di appostamento, hanno assistito ad una compravendita di sostanza stupefacente. Intervenuti, a finire in manette è stato lo spacciatore, S.M, 35enne romano. L’uomo  è stato trovato in possesso di diverse dosi di cocaina e di 570 euro in contanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento