AurelioToday

Invasione di topi a due passi da San Pietro: per la derattizzazione asfaltate le aiuole

Terzo intervento di derattizzazione in via Alcide De Gasperi, l'assessore Penna: "Chiusura aiuole temporanea, poi rifacimento marciapiede e messa a dimora nuovi alberi"

Terzo intervento di derattizzazione in via Alcide De Gasperi, la strada a due passi da San Pietro da mesi alle prese con una vera e propria invasione di topi. 

Invasione di topi a due passi da San Pietro

Una colonia di ratti che da tempo indispettisce residenti e commercianti con pure qualche turista, ben prima del deserto di visitatori causato dall’emergenza coronavirus, messo in fuga dalla presenza dei roditori. 

Topi che tra via Alcide De Gasperi e via Santa Maria delle Fornaci, proprio dove la vista del Cupolone è mozzafiato, sono ovunque: escono dai tombini, da sotto i cassonetti, corrono lungo i marciapiedi. 

“Altro che grillini, qui governano i topini” - lo slogan della protesta di abitanti ed esercenti del quartiere che, attraverso una petizione, avevano sollecitato un intervento di derattizzazione e sanificazione dei cassonetti. 

Derattizzazione all’Aurelio: il municipio asfalta le aiuole

Il terzo è stato effettuato nella giornata di oggi 5 giugno 2020. “La direzione tecnica municipale ha supportato l’intervento del Dipartimento Tutela Ambientale ed AMA per la derattizzazione. Per dare efficacia all’operazione la direzione tecnica ha previsto la chiusura temporanea delle aiuole degli alberi. Ci tengo a ribadire - ha scritto Emanuele Penna, assessore all’Ambiente del Municipio XIII - che la chiusura delle aiuole sarà temporanea, limitatamente al corretto completamento dell’intervento”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non solo derattizzazione e sanificazione delle pattumiere: nei prossimi mesi tutto il marciapiede della via sarà oggetto di riqualificazione straordinaria “e, oltre al rifacimento - ha annunciato Penna - andremo a mettere a dimora ulteriori alberi”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento