AurelioToday

Frutteria selvaggia espone prodotti sul marciapiede, sequestrate due tonnellate di merce

L'intervento della Polizia Locale di Roma Capitale in zona Cipro

La Polizia Locale nella frutteria in zona Cipro

Tolleranza zero verso le cosiddette frutterie selvagge. Oltre due tonnellate di frutta e verdura sono state sequestrate a diverse frutterie in zona Cipro, durante una serie di accertamenti da parte del reparto Amministrativa del I Gruppo Centro "Ex Prati"

Gli agenti hanno potuto constatare varie irregolarità amministrative, tra cui un'occupazione indebita di suolo pubblico di 40 metri quadri che impediva, in alcuni casi, il passaggio dei pedoni. I responsabili, di nazionalità egiziana, sono stati sanzionati per il mancato rispetto delle prescrizioni presenti sull'autorizzazione alla vendita.

La merce, in quanto prodotto deperibile, ma idonea alla vendita ed al consumo, al termine dell'intervento è stata donata alla Caritas.

Frutteria vigili urbani 2-2


 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento