AurelioToday

Via Leone IX: motorini abbandonati, degrado e "soluzioni straordinarie"

Sui marciapiedi carcasse abbandonate di bici e moto senza targhe. Nei giorni scorsi la soluzione di spostarle al posto dei parcheggi. Risultato? Il degrado resta, ma sono spariti i parcheggi per le moto che ora sono costrette a parcheggiarsi sul marciapiede



Motorini abbandonati e parcheggi introvabili. In via Leone IX, nella zona di Valle Aurelia, si è riusciti a trovare un modo per far convivere entrambi i problemi, moltiplicandone la portata. Un lettore, Mario Remoli, da tempo ci aveva segnalato la presenza su quella strada di moto e bici abbandonate, ridotte ormai a carcasse arrugginite.

Tali ammassi di lamiere giacevano sui marciapiedi di via Leone IX. Ieri il signor Remoli ci ha riscritto segnalandoci quella che lui ha stesso definisce "la soluzione straordinaria". 

La soluzione "straordinaria" è stata il posizionamento delle stesse nell'apposito spazio adibito a sosta delle moto a pochi metri di distanza. Ora, oltre al  il problema è che sui marciapiedi sono costretti a parcheggiare le moto efficienti utilizzate giornalmente dai cittadini.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento