AurelioToday

Via le bancarelle dai marciapiedi di Cornelia: ambulanti spostati all'ombra dell'ex Auditorium

Sette banchi delocalizzati nell'area parcheggio di via Francesco Albergotti, Raggi: "L'area sarà riqualificata contestualmente alla ricostruzione dell’auditorium"

Niente più bancarelle sparse lungo i marciapiedi: gli ambulanti di Cornelia si spostano nell'area parcheggio di via Francesco Albergotti. Via i banchi da Circonvallazione Cornelia, Largo Boccea e via Emilio Albertario: sette in tutto quelli trasferiti all'ombra dell'auditorium che, dato alle fiamme proprio a pochi giorni della sua inaugurazione, non ha mai aperto. Da dieci anni vuoto e inutilizzato. 

Via le bancarelle da Cornelia

"Si tratta di uno spazio sicuro e particolarmente favorevole alle attività di vendita perché vicino al grande mercato giornaliero di via Urbano II e all’ampia zona commerciale di Boccea/Giureconsulti" - ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi. "Tra l’altro, quest’area sarà riqualificata a breve, contestualmente alla ricostruzione dell’auditorium Albergotti, decisa da Municipio e cittadini attraverso un percorso partecipato”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Albergotti risorge dalle ceneri: saranno i cittadini a decidere il futuro dell'auditorium distrutto dalle fiamme

Le bancarelle all'ombra dell'ex auditorium Albergotti

Si perchè il piazzale in questione è da sempre nell'occhio del ciclone, "una terra di nessuno dove sostano camper e furgoni adibiti a dormitori" - hanno sempre denunciato i residenti che ora sperano di poter scacciare incuria e abbandono. La riappropriazione degli spazi con l'arrivo delle bancarelle e la rinascita dell'Albergotti come "spazio polifunzionale" del quartiere i primi passi per rilanciare la zona: da troppo tempo ostaggio di suk, parcheggi selvaggi e degrado. Tutto all'ombra della cupola incenerita dell'ex auditorium. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento