AurelioToday

Blitz a Bastogi: censite 400 famiglie, metà delle case occupate abusivamente

Controllati anche 200 veicoli, di cui 70 tra auto e moto trovati senza assicurazione o di provenienza furtiva

I controlli a Bastogi della Polizia Locale di Roma Capitale

Quattrocento nuclei familiari censiti e 200 mezzi di trasporto controllati. Sono i numeri del blitz attuato nella giornata di giovedì 30 maggio dalla Polizia Locale di Roma Capitale a Bastogi. Su 400 appartamenti controllati le metà è risultato occupato da inquilini irregolari. 70 i mezzi sequestrati, in quanto privi di assicurazione o di provenienza furtiva. 

La vasta operazione di censimento è stata attuata nelle sei palazzine del residence alla periferia nord ovest di Roma. Circa 500 gli agenti impegnati nelle verifiche ad ampio raggio fra via Gian Pietro Losana, via Ciralo e via Antonio Lucci. Presente anche personale del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri che ha fornito un supporto ad alcune attività di accertamento.

I controlli hanno riguardato la regolarità dei titoli di assegnazione degli alloggi, gli allacci alla rete idrica e a quella elettrica, nonchè le verifiche su circa 200 veicoli rinvenuti sul posto.

Nel corso dell'intervento, diretto dal Comandante Antonio Di Maggio, sono state raccolte informazioni su circa 400 nuclei familiari, che verranno inoltrate al Dipartimento Patrimonio per le opportune verifiche. Da un primo riscontro sugli appartamenti controllati la metà risultano occupati da inquilini non regolari. 

VIDEO | Le immagini del blitz

A seguito di alcune anomalie riscontrate sugli allacci di luce e acqua, verificate grazie all'intervento di personale Acea, sono partite le prime denunce nei confronti di una decina di persone. Ulteriori indagini sono tuttora in corso per risalire ad altri responsabili di tali abusi. 

Cinque invece le  persone, di nazionalità peruviana e colombiana, fermate per identificazione e nei cui confronti al momento si stanno svolgendo le procedure di foto-segnalamento.

Dei circa 200 veicoli controllati, al momento si è proceduto al sequestro di una settantina di mezzi, tra moto e auto, la maggior parte poichè privi di assicurazione. Alcuni sono risultati invece di provenienza furtiva. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento