AurelioToday

Valcannuta è più verde, nel parco arrivano 25 nuovi alberi: a donarli un'azienda farmaceutica

Gli arbusti sono stati piantati accanto al rinnovato playground, Castagnetta: "Così ci prendiamo cura delle nostre aree verdi"

immagine archivio

Venticinque nuovi alberi della macchia mediterranea impreziosiscono il parco di Val Cannuta, nel Municipio XIII. È il risultato del progetto 'Piantiamo un albero', promosso dal Gruppo Servier in Italia, in partnership con il Roma Aurelio. 

Il parco di Valcannuta è più verde

Gli arbusti, donati al territorio dal gruppo farmaceutico internazionale, sono stati piantati in prossimità del rinnovato playground. A precedere la piantumazione una profonda pulizia dell'area a cura di Retake Roma: il movimento di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio. Nel parco di Valcannuta sono stati trapiantati alberi cresciuti in vaso e non a zolla nuda cosiì da ridurre i livelli di stress a cui gli arbusti sono soggetti nel corso delle operazioni di piantumazione.

Questa metodologia ha consentito il passaggio dal vaso al terreno anche con qualche mese di anticipo rispetto al calendario vegetativo. Qualora non dovesse piovere per favorire l'attecchimento degli alberi il Gruppo Servier in Italia garantirà l'irrigazione con acqua trasportata in autobotte.

Venticinque nuovi alberi per il parco di Valcannuta

"Ringrazio il Gruppo Servier in Italia per la sensibilità dimostrata nel contribuire a migliorare la qualità dell'ambiente in cui viviamo e quindi anche le condizioni di salute dei cittadini" - ha commentato la presidente del Municipio XIII, Giuseppina Castagnetta

"La loro donazione di 25 nuove alberature per il parco Valcannuta, si inserisce in un percorso sinergico con il Municipio XIII con l'obiettivo di riqualificare e prendersi cura delle nostre aree verdi. L'iniziativa offrirà nel tempo nuovo apporto di ossigeno, migliorerà il microclima ed aumenterà la biodiversità del nostro parco. Questa amministrazione - ha concluso - riconosce il grande valore del lavorare insieme con tutte le realtà locali e Servier è sempre molto attenta al nostro territorio". 

Servier Italia attiva sul territorio dell'Aurelio

Per il Gruppo Servier in Italia si tratta di una conferma dell'attenzione posta nei confronti del territorio in cui l'azienda opera. Lo scorso anno, infatti, i dipendenti del Gruppo sono stati protagonisti delle operazioni di pulizia dell'area che circonda l'azienda portandola ad adottare l'area verde adiacente la struttura. "Il Gruppo Servier in Italia è impegnato da tempo a essere parte attiva nel territorio anche attraverso progetti di responsabilità sociale" - ha sottolineato Viviana Ruggieri, portavoce dell'azienda. 

#ioAderisco: la campagna su stili di vita sani e corretti

Il progetto 'Piantiamo un albero' è parte integrante della campagna di Servier Italia #ioAderisco che promuove l'adozione di comportamenti e stili di vita sani e corretti.

"L'obiettivo è quello di favorire la diffusione di una nuova consapevolezza che ognuno deve sviluppare prendendosi cura della propria salute, attraverso una maggiore adesione alle indicazioni ricevute sui percorsi di cura, e del territorio in cui si vive ponendo la giusta attenzione agli spazi comuni. Piccoli gesti alla portata di ogni persona. Con 'Piantiamo un albero', oggi, - dicono dal gruppo farmaceutico - proviamo a cambiare la prospettiva dei tanti abitanti di questo quartiere e dei ragazzi che sono i principali fruitori del parco, offrendo loro aria pulita, spazi verdi e la possibilità di beneficiare di un ambiente salutare nel cuore della città". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento