AurelioToday

Incidenti e investimenti, la strada fa paura: Boccea chiede i delimitatori

In via Gino Frontali le auto tagliano la corsia per non arrivare alla rotatoria in fondo: "Servono deterrenti a cattivi comportamenti"

Un tracciato complesso dove la consuetudine è il totale sprezzo delle norme del codice della strada: così via Gino Frontali, nel quartiere di Collina delle Muse, da tempo è indicata come "molto pericolosa"

Via Gino Frontali "pericolo incidenti"

Lo sanno bene gli abitanti della zona, i clienti del grande supermercato che sorge proprio al lato della via e gli automobilisti in transito. "In via Gino Frontali – spiega Francesco Collarino, coordinatore Lega Giovani Municipio XIII - è presente una rotonda con 5 uscite e molte auto che devono immettersi in via di Boccea direzione centro, tagliano pericolosamente la carreggiata senza usufruire della rotonda, non rispettando la segnaletica stradale". 

Incidenti e investimenti: Boccea protesta 

Un vero e proprio azzardo che nel corso del tempo ha portato a investimenti ed incidenti, l'ultimo mortale il 20 ottobre scorso. Da qui la petizione del quartiere per chiedere al Municipio XIII di prevedere su via Gino Frontali l'installazione di delimitatori stradali al centro della carreggiata "per incentivare l'adeguato scorrimento delle corsie". 

"E’un intervento urgentissimo – sottolinea Collarino – chissà se l’amministrazione pentastellata deciderà per l’incolumità dei cittadini o aspetterà la prossima notizia di cronaca nera? Per garantire sicurezza anche sulle strade, servono interventi mirati specialmente dove già sono accaduti incidenti mortali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento