AurelioToday

Il Comune restituisce il campo ai bambini della scuola: era stato incendiato dopo l’inaugurazione

Sul campo polivalente della scuola Alfieri il centro estivo del Municipio XIII: "Siamo dovuti intervenire due volte per dare a studenti spazio esterno vitale"

A dicembre l’incendio che ha distrutto una casetta in legno e di conseguenza buona parte del campo polivalente appena ristrutturato e inaugurato, sei mesi dopo la restituzione di quello spazio esterno agli studenti della scuola Alfieri e ai bambini del quartiere che proprio li, dopo lockdown e didattica a distanza, possono giocare al centro estivo. 

Si sono conclusi i lavori che hanno permesso il completo recupero del playground del cortile interno dell'Istituto Comprensivo San Pio V, nel Municipio XIII.

“Un campo voluto con grande determinazione perché - ha sottolineato il dirigente scolastico, Giovanni Simoneschi - era indispensabile poter avere uno spazio da poter utilizzare sia per i momenti di ricreazione che per le attività sportive”. 

Incendio all'Istituto Comprensivo: fiamme distruggono casetta della scuola dell'infanzia

Municipio XIII: dopo l’incendio il campo sportivo torna agibile

“Quel campo distrutto dal rogo era appena stato inaugurato. Era uno degli oltre 120 spazi sportivi che l'attuale amministrazione ha trovato in totale stato di abbandono ed ha ristrutturato, tramite gli interventi che abbiamo chiamato #palestrenuove. Oggi, a sei mesi di distanza, quello spazio è tornato nuovamente ad essere disponibile per i bambini che lo vorranno utilizzare. Le stanno tentando tutte pur di fermare il nostro cambiamento... ma non ci arrenderemo mai” - ha fatto sapere il presidente della commissione sport capitolina, Angelo Diario

L’inaugurazione, poi il rogo: “Così siamo dovuti intervenire due volte”

Motivo di soddisfazione anche per la presidente del Roma Aurelio, Giuseppina Castagnetta: “Dopo l’atto vandalico, con l’incendio doloso che lo ha danneggiato, siamo dovuti intervenire nuovamente per restituire ai nostri bambini e agli studenti un campo polivalente che potesse essere finalmente utilizzabile”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Gli spazi esterni sono fondamentali per i bambini e per questo ci teniamo fortemente a tali investimenti. Proprio in questa scuola parte un centro estivo, siamo contenti del risultato e di averlo ottenuto in tempi brevi” - ha aggiunto l’assessora alla scuola del XIII, Paola Bigio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento