AurelioToday

Valle Aurelia: operazione di sgombero al campo abusivo di Monte Ciocci

Iniziate questa mattina le operazioni di bonifica dell'area adiacente la stazione della metropolitana e della Fm3 Valle Aurelia

Questa mattina ha preso il via una vasta operazione disposta dall’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale per lo sgombero del campo abusivo e la bonifica ambientale del Monte Ciocci. Si tratta di una collina tra via di Valle Aurelia e via Baldo degli Ubaldi, presso le stazioni “Valle Aurelia” della metropolitana e della ferrovia FM3. Le operazioni sono condotte da squadre dell’Ama e dagli agenti del PICS (Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale di Roma Capitale.

INSEDIAMENTO ABUSIVO - L’intervento, che si preannuncia articolato e che probabilmente durerà diversi giorni, si è reso necessario per l’insediamento di un campo abusivo nascosto nella vegetazione spontanea della collina. Gli operatori stanno provvedendo allo sgombero delle abitazioni abusive trovate in loco e nella rimozione dei rifiuti ammassati nell’area. Contemporaneamente si sta provvedendo a ripulire l’area verde dalla vegetazione spontanea per facilitare la pulizia, soprattutto nelle vicinanze del passaggio pedonale che porta gli utenti della metropolitana dal capolinea Atac di via di Valle Aurelia alle due stazioni omonime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIANNINI E VISCONTI - Questa mattina, all’inizio dell’intervento, erano presenti sul posto l’assessore all’Ambiente di Roma Capitale, Marco Visconti, e il presidente del Municipio 18 Daniele Giannini che ha commentato: "Ringrazio l’assessore Visconti per l’attenzione dimostrata ancora una volta a questo problema. Non è infatti la prima volta che interveniamo con decisione sul Monte Ciocci, sollecitati dalle segnalazioni dei cittadini del quartiere che ci avvertono tempestivamente degli insediamenti abusivi. Spero che il progetto di riqualificazione del parco possa avere inizio al più presto per restituire alla cittadinanza questa area verde che potrebbe diventare un fiore all’occhiello ma che, invece, per anni è rimasta in balia di abusivi che l’hanno ridotta a discarica maleodorante. Ringrazio anche Marco Visconti, omonimo dell’assessore, e presidente del Movimento Capitale, per aver lavorato con noi e con l’assessorato capitolino alla preparazione di questo vasto intervento di riqualificazione.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento