AurelioToday

Valle Aurelia, lavori stradali e traffico deviato: il quadrante va nel caos

Il cdq: "Mancata informazione ai cittadini"

Viale di Valle Aurelia deviato all'incrocio con via Ettore Stampini

È una stata una mattinata di passione per gli abitanti di Valle Aurelia, Municipio XIII. Oggi 12 marzo sono stati effettuati interventi al manto stradale. Durante lo svolgimento delle operazioni sono state chiuse alcune strade. Tutto questo, però, si è scontrato con il malumore dei cittadini. Il comitato di quartiere, infatti, ha commentato: "Non c'è stata alcuna comunicazione in merito ai lavori. Un quadrante è andato nel caos".

La coda dalla Valle dell'Inferno

Una residente, a RomaToday, ha riferito: "La coda partiva dal Borghetto della Valle dell'Inferno. Il problema era soprattutto per chi doveva muoversi in direzione di via Baldo degli Ubaldi". Da viale di Valle Aurelia - e da via Ettore Stampini - la circolazione è stata deviata su via Umberto Moricca (foto sotto). Chiuse pure via Giovan Battista Gandino e via Aurelio Bacciarini. Anche un commerciante ha segnalato i disagi: "Il bus della linea 495 è stato deviato, c'erano persone che attendevano alla fermata".

auto in fila-2

"La storia si ripete"

Criticità, quelle odierne, che hanno le proprie origini radicate nel tempo: "La storia si ripete – hanno incalzato dal comitato di quartiere Valle Aurelia – sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Nonostante le ripetute richieste circa un'adeguata informazione da parte del Municipio sulla viabilità temporanea nel corso dell’attività del cantiere del centro commerciale in via di ultimazione, questa mattina gli abitanti di Valle Aurelia e delle zone limitrofe, costretti a transitare per il quartiere per poter raggiungere il centro cittadino, hanno trovato strade chiuse senza alcun preavviso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mancanza di risposte

Il cdq, infine, ha commentato: "I rappresentanti del Comitato ancora una volta non hanno ottenuto risposte esaurienti. Non ci interessa il solito balletto di responsabilità tra giunta e strutture amministrative o tecniche del Municipio. I cittadini sono stanchi. Pertanto denunciamo l’inadeguatezza nella gestione del cantiere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento