AurelioToday

L'alluvione non ha insegnato niente: a Casalotti tombini coperti di fango

Le foto inviate dai cittadini parlano chiaro. Siamo in via di Boccea, esattamente nel tratto di strada dove lo scorso 31 gennaio galleggiavano le macchine

Poi non si dica che la città si allaga con due gocce d'acqua. Se i tombini sono tutti come quelli fotografati, c'è poco da interrogarsi sul perché. Siamo in via di Boccea, altezza Mazzalupo, agli imbocchi di via della Maglianella e di via Casal del Marmo. 

Le caditoie sono completamente ostruite dal fango che si è depositato sull'asfalto dopo i temporali della scorsa settimana, e che nessuno ha provveduto a rimuovere. Insieme a rifiuti vari che stazionano ai bordi delle strade. A inviarci gli scatti, che parlano da soli, sono gli stessi cittadini di Casalotti, che si interrogano sulla latitanza delle istituzioni.

 "Quella parte di via Boccea - scrivono - è già di per se soggetta ad allagamenti, perchè il Municipio non è ancora intervenuto? Aspettiamo i prossimi temporali per mandare in tilt tutta la zona? Sabrina Giuseppetti (assessore ai Lavori Pubblici del Municipio, ndr) e Valentino Mancinelli (il presidente, ndr) state dimostrando pubblicamente un disinteresse totale per le problematiche del territorio". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E pensare che proprio lì, in quel tratto di strada, il 31 gennaio 2014 le macchine galleggiavano. Errare è umano, ma perserverare...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento